23/07/12

Flan di rucola e ricotta


Ho trovato questo simpatico libro che ha destato subito il mio interesse, dato che da sempre professo questa filosofia:

Che senso ha invitare gli amici a cena, per poi passare tutto il tempo in cucina e sedersi alla fine distrutte e accaldate, senza neanche la forza di conversare? magari con la montagna di pentole che ti aspetta nel lavello?


Per cui sto sviluppando da anni tutta una serie di menù da preparare con largo anticipo, in modo da godere anche io della serata.





Ho trovato delle ricette interessanti in questo libro: la prima che ho sperimentato è questo flan, da usare anche per un picnic o nel bento box.



 .


 Per prima cosa va fatta appassire la rucola.









 .
 Questo blog è garlic free zone, per cui è stata saltata in padella con solo un poco di olio evo.
La rucola va poi tritata e unita a ricotta, uova e parmigiano grattugiato (sale e pepe).
 




.

Ho avuto la fortuna di imbattermi al supermercato in una delle forme di parmigiano danneggiate dal terremoto. Sono molto contenta.




.

Il tutto va messo negli stampi per muffin e in forno per più dei 20' dichiarati nella ricetta



.

Questo è il risultato dopo 30' a 175°, ventilato. 






.
.
Secondo me sono perfetti anche per un picnic.



foto di Bmdcc
© 2015 Bacio meglio di come cucino Tutti i diritti riservati

2 commenti:

LaDamaBianca ha detto...

Anche io sono dell'idea che sia preferibile godersi i pranzi e le cene in cui invitiamo parenti e amici. Mi piace questa ricetta, la "rubo" subito. Grazie per averla condivisa, baci.

Blog.Nadeshiko.it ha detto...

Semplicissima, ma si presenta bene ed ha un'aria molto gustosa! Mi ispira! :D